Home :: News
STAGIONE TEATRALE 2012/2013
TEATRO BUCCI - Stagione 2012/2013

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO - FONDAZIONE TOSCANA SPETTACOLO
Il Teatro Comunale Bucci di San Giovanni Valdarno alza il sipario su una stagione composta da sei spettacoli (tra cui un fuori abbonamento), tutti di ampio respiro, tre addirittura (Miseria e nobiltÓ, Alice nel paese delle meraviglie e I fratelli Karamazov) presentano un nutrito gruppo di interpreti (particolare non di poco conto considerato il costo delle produzioni). Va sottolineata, quindi, la volontÓ di mantenere inalterato il costo dei biglietti.

L'inaugurazione, mercoledý 14 novembre (ore 21, come per tutti gli spettacoli), Ŕ con Marco Paolini, artista da anni impegnato nel teatro civile e di narrazione, e il suo progetto ispirato e dedicato all'autore dei celebri romanzi Zanna Bianca e Il richiamo della foresta, Studio per una BALLATA DI UOMINI E CANI Dedicato a Jack London. Protagonisti sono un uomo, un cane e il grande Nord, nel racconto del rapporto tra uomo e natura, per parlare del senso del limite oggi, in una societÓ che ha fatto del "no limits" la sua bandiera.

Lunedý 3 dicembre, direttamente dalla fucina di Zelig, arriva il duo comico Ale e Franz con uno spettacolo surreale dove si alternano situazioni fra il paradossale e l'assurdo. Aria precaria si compone di dieci incontri comici in cui i due attori di volta in volta mettono in scena tutte le meschinitÓ e le idiosincrasie dell'uomo medio per creare sketch divertenti e strampalati che mettono in risalto tutti gli aspetti pi¨ umanamente ridicoli della nostra esistenza.

Domenica 27 gennaio Ŕ di scena un classico, Miseria e nobiltÓ di Eduardo Scarpetta. Geppy Gleijeses, attorniato, tra gli altri, da Lello Arena, Deborah Caprioglio e Gianni Cannavacciuolo, esponenti di quella napoletanitÓ mai doma e sempre esuberante da palcoscenico, mette in scena l'eterno duello tra il piacere e la volontÓ e la costrizione, soprattutto economica. Ma i soldi non possono comprare tutto. E non contano neanche i titoli nobiliari. Tra qui pro quo, scambi di persona, piccole furberie e grandi furfanterie, l'amore trionferÓ. Napoli Ŕ il fulcro del melodramma; quando tutto sembra irrimediabilmente sull'orlo del precipizio e perduto, il colpo di coda salva capra e cavoli.

Mercoledý 6 febbraio Ŕ la volta di un altro grande classico della letteratura I fratelli Karamazov riletto per la scena dal regista Guido De Monticelli che, rispetto all'originale di Dostoevskij, centra il fuoco drammaturgico nei dialoghi tra i personaggi sui grandi temi cari allo scrittore russo. Uno spettacolo che ha il merito di proporre un cast di giovani attori assoldati da due stabili: quello della Toscana e quello della Sardegna.

Una Alice tridimensionale Ŕ quella che Aterballetto, ensemble italianissimo ma di fama internazionale, presenta martedý 19 febbraio (fuori abbonamento). Il coreografo Francesco Nappa ha immaginato una Alice nel paese delle meraviglie circondata da video digitali elaborati graficamente che suggeriscono i luoghi e gli ambienti delle sue escursioni fantastiche piene di strani e misteriosi incontri. Autore il francese Gilles Papain, uno dei maggiori video maker mondiali.

Chiude la stagione, venerdý 15 marzo, uno spettacolo di forte presa emotiva, Muro, il racconto della vita in manicomio di Oreste Nannetti, in arte NOF4 (il numero degli ospedali psichiatrici in cui Ŕ stato rinchiuso). Scritto da Francesco Niccolini, Ciro Masella e Simone Martini, Muro Ŕ la nuova sfida della compagnia KanterstrasseTeatro che, dopo aver affrontato il mondo claustrofobico di Kafka (nel Processo), ora indaga il mondo parallelo della follia.
 
 
 

ABBONAMENTI PROSA
(Uomini e cani - Aria Precaria - Miseria e nobiltÓ - I fratelli Karamazov - NOF4)
Prezzi abbonamenti (5 spettacoli)
platea I░ settore: intero € 82,00, ridotto € 72,00
platea II░ settore: intero € 70,00, ridotto € 62,00
 

fuori abbonamento

Spettacolo di DANZA - Martedý 19 febbraio 2013
Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto
Direzione artistica Cristina Bozzolini
ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
Prezzi biglietti
platea I░ settore: intero € 21,00, ridotto € 18,00
platea II░ settore: intero € 18,00, ridotto € 15,00
galleria: intero € 12,00, ridotto € 10,00
 

CONCERTO GiovaniSý - giovedý 21 febbraio 2013 - € 10
organizzato
in collaborazione con Regione Toscana, Music Pool/Network
Sonoro e Fondazione Toscana Spettacolo
in concerto: Nobraino + Tom Violence
 
N.B. Gli abbonati alla stagione teatrale 2012-2013 che acquisteranno un abbonamento possono far valere un diritto di prelazione sul posto per gli spettacoli fuori dal loro abbonamento (danza e concerto), previa comunicazione al momento della sottoscrizione del proprio abbonamento.
Conferma abbonamenti: Gli abbonati alla stagione teatrale 2011-2012 possono confermare il loro posto di abbonamento per la nuova stagione. La campagna per il rinnovo degli abbonamenti partirÓ martedý 16 ottobre e terminerÓ sabato 27 ottobre 2012, con i seguenti orari presso la biglietteria del Teatro Comunale Bucci:
mercoledý, venerdý e sabato dalle ore 10:00 alle ore 13:00
martedý e giovedý dalle ore 16:00 alle ore 19:00
 

Nuovi abbonamenti: La sottoscrizione dei nuovi abbonamenti inizierÓ martedý 30 ottobre e terminerÓ sabato 10 novembre 2012, con i seguenti orari presso la biglietteria del Teatro Comunale Bucci:
- mercoledý, venerdý e sabato dalle ore 10:00 alle ore 13:00
- martedý e giovedý dalle ore 16:00 alle ore 19:00
 
 

Orario apertura biglietteria, prenotazione e prevendita: La biglietteria del Teatro Bucci Ŕ aperta 3 giorni prima di ogni spettacolo (esclusa la domenica e le festivitÓ) e il giorno stesso dello spettacolo, dalle ore 16.00 alle ore 19.00 per la prevendita e il ritiro dei biglietti prenotati. Durante la stagione sarÓ infatti possibile anche opzionare telefonicamente i biglietti per tutti gli spettacoli della stagione 2012-2013 telefonando al numero:  366 3569919, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, dal lunedý al venerdý a partire dal 16 ottobre 2012 (anche per gli abbonamenti). I biglietti prenotati telefonicamente dovranno essere obbligatoriamente ritirati presso il Teatro Bucci entro le ore 19.00 del giorno precedente lo spettacolo. I posti prenotati telefonicamente e non acquistati entro tale termine saranno rimessi in vendita e le prenotazioni considerate nulle. E' possibile acquistare direttamente i biglietti per tutti gli spettacoli di prosa e per lo spettacolo di danza (escluso quindi il concerto GiovaniSý) anche presso la biglietteria Box Office presso IperCoop - Montevarchi, negli orari di apertura dell'Ipermercato. L'acquisto di un biglietto per uno spettacolo Ŕ possibile in ogni momento dell'anno presso il punto vendita IperCoop fino al quarto giorno antecedente lo spettacolo, dopo l'acquisto Ŕ possibile presso la biglietteria del teatro.
 
Riduzioni: Hanno diritto alla riduzione del prezzo dell'abbonamento e dei biglietti i giovani sotto i 25 anni, gli adulti sopra i 60, i soci Coop, i soci della ProLoco di San Giovanni Valdarno, i soci dei circoli ricreativi e culturali del Valdarno aretino (CRAL, ecc.), i possessori di abbonamento alle stagioni teatrali dei Comuni di Cavriglia e/o Castelfranco, nell'ambito degli accordi relativi al Progetto "I Teatri del Valdarno". Per i gruppi scolastici (o gruppi appartenenti ad associazioni culturali, sportive, ecc.) di almeno 20 persone, sono riservati posti di platea II settore e galleria al prezzo di € 9,00, da prenotare almeno una settimana prima di ogni spettacolo. N.B. Per lo spettacolo "Ale e Franz - Aria precaria" non sono previste riduzioni.
 
Indirizzo del teatro, telefono e fax
Via C. Battisti, 1 - 52027 San Giovanni Valdarno (AR) tel. 055 940875 - Fax 055 9123376
Info: Assessorato alla Cultura
055-9126287  Stefano Bonchi - stefano.bonchi@comunesgv.it
055-9126286 Paola Vannetti - paola.vannetti@comunesgv.it
 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Aprile 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0