Home :: News
Sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà
Legge Regionale 45/2013 "interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà per la coesione e per il contrasto al disagio sociale".
Fino al 31 gennaio 2014 c'è tempo per presentare la richiesta di contributo per l'annualità 2013 al comune di residenza.

Si avvisano i cittadini che fino al 31 gennaio 2014 compreso sarà possibile presentare presso il Punto Amico del comune di San Giovanni Valdarno domanda per ricevere i contributi previsti dalla Legge Regionale 45/2013 per l'annualità 2013.
La domanda è scaricabile al sito della Regione Toscana
 
dove sono elencati anche tutti i requisiti di ammissione.

Si ricorda che il contributo è rivolto:
- Ad ogni bambino nato, adottato od in affidamento preadottivo
- Alle famiglie numerose (con almeno 4 figli)
- Ad ogni figlio disabile grave (art. 3, comma 3, L. 104/92)

I Requisiti per l'accesso sono i seguenti:
- essere cittadini italiani o di altro stato appartenente all'Unione Europea, ovvero familiari di cittadini dell'Unione europea in possesso della carta di soggiorno di cui all'articolo 10 del decreto legislativo 6 febbraio 2007 n. 30, ovvero titolari dello status di rifugiati ai sensi dell'articolo 11 del decreto legislativo 19 novembre 2007 n. 251, ovvero titolari dello status di protezione sussidiaria ai sensi dell'articolo 17 del d. lgs.251/2007, ovvero straniero in possesso dei requisiti previsti dall'articolo 41 del decreto legislativo 25 luglio 1998 n. 286.
- essere residenti in Toscana da almeno un anno alla data del 1°gennaio dell'anno solare cui si riferisce il contributo (esempio: per le istanze di contributo relative al 2013, si deve essere residenti in Toscana almeno dal 1 gennaio 2012);
- Avere un ISEE non superiore ad 24.000,00 euro.

Occorre presentare la seguente documentazione:
- codice fiscale
- dichiarazione ISEE (con i redditi 2012)
- permesso di soggiorno per i cittadini non comunitari
- certificazione attestante handicap grave, art. 3, comma 3, L. 104/92 del figlio disabile
 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Aprile 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0