Home :: News
Rispetto delle persone, rispetto degli animali, rispetto dei beni comuni:
Comunicato Stampa
Rispetto delle persone, rispetto degli animali, rispetto dei beni comuni: l'invito dell'Amministrazione Comunale a festeggiare il nuovo anno senza petardi.


Botti, petardi, castagnole, fontane. Che Capodanno sarebbe senza i fuochi d'artificio?  A questo quesito l'Amministrazione Comunale di San Giovanni Valdarno vuole proporre alla cittadinanza di intraprendere nuove strade che rinnovino antiche tradizioni nel segno però di una festa celebrata senza polvere da sparo e senza gravi rischi e disagi per tutti.
Quest'anno sono moltissimi i Comuni italiani, da Torino a Reggio Calabria, che hanno emesso delle ordinanze che vietano l'utilizzo di botti e petardi per tutto il periodo natalizio per tutelare la salute e la sicurezza di persone e animali, contenere i livelli di inquinamento e prevenire gli incendi.
L'Amministrazione comunale di San Giovanni che scelse, tra le prime in Italia, di schierarsi contro i botti con la sottoscrizione di un'apposita ordinanza nel 2009, ritiene oggi più utile agire tramite i regolamenti comunali che già prevedono che non si possano far esplodere prodotti pirici nelle aree pubbliche, in prossimità di manifestazioni e nelle zone private limitrofe.
La chiave di volta per superare certi comportamenti di negazione dei diritti alla sicurezza e alla tranquillità dei cittadini non può che essere sviluppata in modo continuativo nel corso di tutto l'anno con azioni di promozione di una nuova cultura civica fondata sul rispetto.
Rispetto delle persone, rispetto degli animali, rispetto dei beni comuni soprattutto verso le nuove generazioni
La gioia può e deve essere espressa senza spaventosi rumori improvvisi che creano disagio e rischi gravi alle persone e agli animali.
Come genitori cerchiamo non solo di vietare ma  anche di proporre in concreto ai nostri figli nuovi modi di dare forma a giuste tradizioni e riti  popolari nel segno di comportamenti positivi.
Invitiamo quindi tutta la cittadinanza sangiovannese a festeggiare insieme all'amministrazione comunale in piazza Cavour partecipando alla tradizionale festa con karaoke e concerto degli Stranobakkano a partire dalle 22.30 e a brindare insieme al nuovo anno senza usare i botti perché è bello fare festa insieme in molti altri modi che non mettono a repentaglio la sicurezza di nessuno.


Vicesindaco

Sandra Romei

 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Febbraio 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
         1  2  3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0