Home :: Eventi
8 marzo 2016: Giornata Internazionale della Donna
Prenderanno avvio giovedì 3 marzo le iniziative per la Giornata Internazionale della Donna.
Il comitato 8 marzo del Valdarno, con la collaborazione dei Comuni di Montevarchi e San Giovanni Valdarno e con il patrocinio della Provincia di Arezzo, ha previsto tre giornate di eventi con la serata conclusiva martedì 8 marzo.

Il primo appuntamento sarà nella città natale di Masaccio, San Giovanni Valdarno, presso l'Aula Magna del Centro di GeoTecnologie alle ore 17.00 per celebrare il 70° anniversario del primo voto a suffragio universale.

Interverrà Dania Mori, giudice della Corte di Appello di Firenze, per un confronto sulle discriminazioni di genere nella società di oggi. Assieme a lei porteranno un contributo anche: la Senatrice della Repubblica Donella Mattesini, la Consigliera della Regione Toscana Valentina Vadi, la Vice Presidente della Provincia di Arezzo Eleonora Ducci e, per il Comune di San Giovanni Valdarno, il Presidente del Consiglio Comunale Andrea Romoli, la Vice Sindaco Sandra Romei e Chiara Brizzi chiamata a coordinare l'iniziativa in qualità di Vice Presidente della Consulta per le Pari Opportunità.
 
 
Sabato 5 presso l'Auditorium di via Marzia a Montevarchi sarà la volta della proiezione del film "Lei disse sì" alla presenza della regista Maria Pecchioli e degli studenti degli istituti d'istruzione secondaria superiore del Valdarno. Dopo la visione del film sarà presentato il registro delle unioni civili del Comune di Montevarchi.
 
La sera di sabato spettacolo teatrale "Medea" Annick Emdin a cura della compagnia teatrale "La Fraschetta" al teatro comunale di Bucine.
 
La giornata Internazionale della Donna, martedì 8 marzo, si aprirà con la proiezione del cortometraggio "Dove noi non siamo" scritto e diretto da Pierfrancesco Bigazzi. Alla proiezione seguiranno letture di testimonianze e poesie da parte dell'Associazione Culturale "Masaccio" alla presenza degli studenti degli istituti d'istruzione secondaria superiore del Valdarno.
 
Nel pomeriggio proseguiranno le iniziative presso lo Spazio Soci Coop di Montevarchi (via dell'Oleandro) alle 17.30 con la presentazione del libro "Fra la gravità e il cielo" alla presenza dell'autrice Simona Mannini. A seguire sarà poi presentato il bando per il "Premio Tesi" 4^ edizione dedicato alla memoria di Caterina e Nadia Nencioni le due bambine rimaste uccise durante la strage di via dei Georgofili a Firenze.
 
La giornata si concluderà con la consueta cena di solidarietà alle ore 20.00 presso i Saloni della Basilica di San Giovanni Valdarno a cui seguirà, alle ore 21.15, la serata musicale presso i locali del Circolo Arci "Marzocco" di via Alberti a San Giovanni.
 
«E' con soddisfazione che presentiamo oggi questo programma con cui mi auguro si possa contribuire ad accrescere e a valorizzare la figura femminile, il ruolo della donna nella vita privata come nella società, ma soprattutto il fondamentale rispetto della persona in quanto tale».
Ha dichiarato la Vice Sindaco di San Giovanni con delega alle politiche di genere, Sandra Romei.
 
 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Aprile 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0