Home :: News
Beltrame, verso un piano di rilancio

Buone nuove sull'incontro che si è tenuto stamani mattina, mercoledì 22 dicembre, fra il Sindaco Maurizio Viligiardi e l'Ass. alle attività produttive Barbara Fabbri del Comune di San Giovanni Valdarno, la Provincia di Arezzo (Dott. Paolo Grasso), i Sindacati (Di Scala Cisl, Bendoni Fiom Cgil, Milaneschi Cgil, Cartocci Cgil) le Rsu della Beltrame (Fratini, Sinigaglia, Sottani) e alcuni rappresentanti del Gruppo Beltrame (Rag. Pinna, Dott. Rigon, Ing. Pennone) per affrontare le problematiche inerenti lo stabilimento e le prospettive inerenti sul futuro della Ferriera sangiovannese.

Dall'incontro la Beltrame conferma il Piano industriale, presentato la settimana scorsa alle organizzazioni sindacali, attesta che lo stabilimento siderurgico valdarnese è pienamente inserito nel Piano e non si configura alcun rischio per la sopravvivenza dell'azienda e soprattutto assicura l'impegno della società nell'individuare strumenti adeguati per aumentare i volumi produttivi, in modo tale da garantire il budget adeguato dello stabilimento di San Giovanni Valdarno con le produzioni tipiche dello stesso ma non solo.
Beltrame sta definendo alcuni investimenti in Italia, che non riguarderanno subito e direttamente San Giovanni Valdarno, ma avranno riscontri positivi successivi sull'impianto valdarnese.

Il Sindaco Viligiardi conferma un nuovo incontro con l'Azienda, che si terrà fra la fine di gennaio e l' inizio di febbraio, per arrivare ad avere un quadro chiaro sul futuro di un settore che, fin dalla seconda metà dell'800, è stato portante per l'economia sangiovannese.


San Giovanni Valdarno, 22 dicembre 2010

 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Febbraio 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
         1  2  3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0