Home :: News
Consiglio Comunale giovedì 26 luglio 2012
Il Presidente Fabio Franchi ha convocato il Consiglio Comunale in sessione ordinaria giovedì 26 luglio alle ore 14.00 presso la Sala della Musica "G. Fineschi" in Piazza della Libertà 1/A.
 
Come di consueto, la seduta si aprirà con le interrogazioni e interpellanze urgenti da parte dei consiglieri alla Giunta Municipale e, a seguire, le comunicazioni da parte di Presidente del Consiglio Comunale, Sindaco, Assessori, Presidenti di Commissione, Capi gruppo e singoli consiglieri.

Tra i punti all'ordine del giorno ci saranno la ratifica della delibera della Giunta Municipale n.167 del 19/06/2012 "variazioni al bilancio di previsione 2012 con carattere d'urgenza", "la pronuncia della Corte dei Conti di cui alla deliberazione n. 180/2012 in ordine al rendiconto 2010 - adozione di misure: modifica risultanze contabili 2010", "la presa d'atto della pronuncia della Corte dei Conti n.180/2012 - provvedimenti conseguenti su rendiconto 2011" e le "variazioni al bilancio di previsione 2012 e pluriennale 2012-2014" dove sarà il Sindaco Viligiardi a relazionare.
L'Assessore all'urbanistica ed edilizia, Marco Spadaccio, sarà relatore di due punti all¿ordine del giorno quello relativo all'adozione del piano di recupero di iniziativa privata in località Montecarlo e l'altro sulla "disposizione in merito al pagamento degli oneri di urbanizzazione".
 
A chiusura della sessione saranno discussi un ordine del giorno "Richiesta di abbattimento dei costi superflui della politica" presentata dalla Consigliera Cristina Ermini del gruppo consiliare "Partito Democratico" e tre mozioni.
La prima mozione avente ad oggetto la "Riduzione dell'aliquota I.M.U. sulla prima casa e sui fabbricati strumentali per le imprese" presentata dai Consiglieri Francesco Carbini del gruppo consiliare "Cresce San Giovanni, Cresce il Valdarno - con i Riformisti", Lorenzo Martellini e Antonino Pia del gruppo consiliare "Per un'altra San Giovanni". La seconda mozione "Atti concreti perché si faccia rispettare il referendum sull'acqua pubblica" presentata dalla Consigliera Adria Gauni del gruppo consiliare "La Sinistra per San Giovanni".
L'ultima è la mozione presentata dai consiglieri Andrea Romoli e Cristina Ermini del gruppo consiliare "Partito Democratico" sul " conferimento della cittadinanza onoraria ai cittadini stranieri nati in Italia e residenti a San Giovanni Valdarno da almeno cinque anni".
E' prevista l'eventuale prosecuzione dei lavori dopo le ore 21.00.

San Giovanni Valdarno, 20 luglio 2012

 
 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Aprile 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0