Home :: Eventi
Le piazze del sapere - Conferenza di Antonella Agnoli
Sabato 15 settembre 2012 ore 17.30 in Palazzo d'Arnolfo con la Conferenza di Antonella Agnoli prende avvio la rassegna "Le piazze del sapere" .
La rassegna organizzata, dalla Biblioteca Comunale di San Giovanni Valdarno, con il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Arezzo, in collaborazione con la Fondazione Masaccio, Unicoop Firenze e alcune associazioni del territorio, nell'ambito della campagna di comunicazione regionale sulle biblioteche toscane e del progetto "Presta Libri&Co.", promuove la biblioteca nello spazio pubblico, per farne luogo di incontro, di scambio, di azione collettiva e di opportunità. Una rassegna su temi d' attualità non riservata agli specialisti, con alcune conferenze ed incontri che mettono a fuoco percorsi e vicende del passato con i grandi interrogativi del presente. La rassegna sarà occasione per un incontro del pubblico con alcuni intellettuali di diverse aree culturali, capaci di comunicare con temi e linguaggi diversi.
L'ambizione dell'iniziativa è di combinare il più alto livello di aggiornamento scientifico con il più alto livello di capacità divulgativa.

Sabato 15 settembre 2012
Palazzo d'Arnolfo ore 17.30
Antonella Agnoli
Le piazze del sapere

"Come l'acqua, le biblioteche sono un indispensabile bene comune che Google non può sostituire. Una società civile ne ha bisogno perché nella crisi sono una risorsa per i cittadini, in particolare quelli più deboli, meno capaci di usare le tecnologie, in difficoltà con il lavoro. Sempre, esse sono una diga contro l'imbarbarimento, un'indispensabile infrastruttura democratica. Questo è il motivo per cui tutti i grandi paesi continuano a costruirne e se ne aprono molte perfino nell'Italia che non legge."
Fondatrice e direttrice della Biblioteca di Spinea (Venezia), Antonella Agnoli ha progettato per il Comune di Pesaro la nuova biblioteca della città, di cui è stata direttore scientifico. Negli ultimi dieci anni ha collaborato con le biblioteche di molte città italiane, oltre che a Londra, dove ha collaborato con gli Idea Store come advisor per il restyling delle sezioni ragazzi. Ha lavorato con il Comune di Maiolati Spontini (Ancona) per progettazione biblioteconomica della nuova sede della biblioteca "Joyce Lussu" e con lo studio di architettura Ugo Camerino di Venezia, oltre ad aver partecipato a suo tempo al progetto di Sala Borsa a Bologna con un approfondito studio sulle caratteristiche di 14 biblioteche internazionali e una riflessione sulla sezione ragazzi. A questa attività sul campo, Antonella Agnoli affianca un'intensa attività di saggista e di pubblicista. Oltre a numerosissimi studi in volumi collettivi, articoli su riviste professionali e su vari quotidiani italiani, nel 2009 ha pubblicato Le piazze del sapere. Biblioteche e libertà (Laterza).
 

 
 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Aprile 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0