Home :: News
L'Amministrazione Comunale lancia un concorso di idee per il logo del Front Office
Dovrà esprimere l'identità, la corretta e trasparente azione amministrativa, l'integrazione e coesione sociale, la comunicazione efficace, la pluralità di valori e democrazia.

Il Comune di San Giovanni Valdarno bandisce un concorso di idee per la realizzazione del logo "Punto Amico". La sfida è quella di immaginare un elemento o una combinazione di elementi grafici - un simbolo - che rappresenti e trasmetta in modo immediato, omogeneo e riconoscibile l'identità e la mission del nuovo front office di San Giovanni Valdarno, quale prima interfaccia tra l'Amministrazione pubblica e il cittadino, uno sportello amico basato sull'accoglienza e l'ascolto, non più diviso fra settori ma tra front-office e back-office, un unico punto di riferimento conosciuto e riconosciuto dai cittadini, capace di  fornire un servizio qualificato, di dare risposte immediate, chiare e trasparenti ai cittadini, ma anche avviare e completare alcune delle pratiche di suo interesse e necessità.
Il logo dovrà esprimere, in altre parole, la voce unitaria delle tante componenti della macchina comunale che ne fanno un'amministrazione attenta al cittadino e ai suoi bisogni, stabilendone la centralità.

Il nuovo elemento grafico costituirà così il logo di "Punto Amico", quale segno identificativo dello stesso servizio da riprodurre in tutti i documenti cartacei e telematici che riguardano l'attività istituzionale del servizio, allo scopo di rappresentare il front office di San Giovanni Valdarno. Dovrà essere frutto di un progetto originale e quindi non commercializzato o utilizzato in precedenza.  Sarà valutato da una Commissione esaminatrice appositamente individuata da Dirigente del settore competente e dalla Giunta del Comune di San Giovanni Valdarno.

"Il logo del front office dovrà esprimere l'identità, la corretta e trasparente azione amministrativa, l'integrazione e coesione sociale, la comunicazione efficace, la pluralità di valori e democrazia". Così l'assessore alla comunicazione del comune di San Giovanni Valdarno, Damiano Bettoni, ha presentato il bando per promuovere e valorizzare un servizio che si fonda sul tentativo di creare un'Amministrazione Comunale che sia partner attivo e non solo controparte del cittadino, garantendo un forte orientamento alla chiarezza e semplificazione dei processi, così come una precisa disposizione al cambiamento culturale e di percezione dell'Ente stesso, dall'esterno (per la cittadinanza) e dall'interno (per i dipendenti).
"Attraverso il concorso di idee - precisa Laura Camiciottoli, assessore ai servizi scolastici del comune di San Giovanni Valdarno - abbiamo voluto avvicinare, in modo giocoso, i bambini alla loro città. Un modo per affidare ai nostri studenti, alla loro creatività e alla loro sensibilità, l'impegno di ideare un segno distintivo e significativo a questo straordinario bagaglio di valori racchiuso nel front office, strumento che serva non solo al cittadino, ma a tutta l'Amministrazione, che abbia la funzione di creare coesione e senso d'appartenenza all'interno dell'Ente in modo da favorire e facilitare i flussi di comunicazione interna, fornendo supporto ai diversi settori/servizi in quanto portatore e rilevatore dei bisogni dell'utenza".

Il concorso di idee, la cui partecipazione è gratuita, è promosso dall'Amministrazione e si rivolge agli studenti che frequentano gli istituti d'istruzione obbligatoria del Comune di San Giovanni Valdarno. In palio un premio complessivo costituito da buoni libro/materiale didattico per un valore pari a 500 euro, che verranno attribuiti alla migliore idea.

Ciascun progetto dovrà essere presentato mediante spedizione postale o consegna entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 29 aprile 2011 al Comune di San Giovanni , Ufficio URP (Via Cesare Battisti, 1, 52027, San Giovanni Valdarno, AREZZO). Il progetto vincitore del concorso sarà pubblicato nel sito internet del Comune (www.comunesgv.it). Il premio sarà assegnato nel corso di una specifica manifestazione presso l'istituto scolastico di appartenenza.

Il Comune si riserva, in sede di realizzazione del progetto, di introdurre le modifiche che ritiene più opportune e stabilisce che il logo vincitore possa essere affidato alla revisione professionale di esperti e/o grafici incaricati, che potranno apportare migliorie tecniche all'immagine, rispettando in ogni caso l'idea e la natura della proposta ritenuta più adatta tra quelle prevenute.

San Giovanni Valdarno, 29 marzo 2011

 

 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Luglio 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0