Home :: News
Proposte per l'organizzazione di un corso A.F.A.
Il Comune di San Giovanni Valdarno, al fine di favorire l'attuazione nel proprio territorio comunale di un'iniziativa di "ginnastica dolce" per persone con "bassa disabilità" promuove la presentazione di un progetto di "Attività fisica adattata".
Gli operatori privati e le associazioni che intendano realizzare interventi rispondenti ai requisiti d'ammissibilità previsti, sono invitati a dare contezza del possesso dei requisiti, sotto elencati e a compilare un progetto di realizzazione del corso, inviando il tutto all'Amministrazione comunale di San Giovanni Valdarno, ufficio URP-Punto Amico , via C.Battisti 1,San Giovanni Valdarno, anche per e-mail al seguente indirizzo  protocollo@comunesgv.it

La manifestazione d'interesse non ha valore vincolante ed è rivolta a soggetti profit e no-profit vocati all'attività motoria e allo sport.
Gli erogatori del servizio devono dichiarare di farsi garanti dei requisiti e dell'adesione dei propri istruttori ai programmi d'esercizio concordati. Inoltre i promotori sono garanti della sicurezza e del buon uso della struttura e delle attrezzature messe a disposizione.
I progetti saranno valutati dall'amministrazione comunale tenendo conto del rispetto dei requisiti previsti dalla DGR 459/2009 e della qualità progettuale.

I proponenti s'impegnano a svolgere l'attività all'interno della struttura messa a disposizione dal Comune di San Giovanni Valdarno e a relazionare periodicamente l'amministrazione comunale sulle presenze dei partecipanti al corso e su eventuali eventi avversi che non hanno richiesto intervento sanitario, commenti e suggerimenti sintetici degli utenti, richieste di revisione dei programmi.

Gli istruttori inseriti nel progetto devono essere laureati in scienze motorie e diplomati ISEF o in Fisioterapia. Possono svolgere attività d'istruttori anche i laureandi in Scienze motorie o in Fisioterapia nell'ambito del tirocinio previsto nel piano di studio, sotto la responsabilità del proprio tutor.

Il progetto deve tener conto di quanto stabilito nell'accordo tra la Regione Toscana e le organizzazioni sindacali confederali,i sindacati dei pensionati del lavoro autonomo ed enti di promozione sportiva del 2009.

Le manifestazioni d'interesse dovranno giungere al Comune di San Giovanni Valdarno entro e no oltre le ore 13 del 18/02/2012
 
San Giovanni Valdarno 30/1/2012
 
 
Cerca nel sito

Anno precedente Mese precedente Luglio 2019 Mese successivo Anno successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1  2  3  4  5  6  7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Data ultimo aggiornamento: 25/01/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0